Welcome

Vantaggi del mangiapannolini

I bambini passano da otto a dieci pannolini al giorno (e a volte di più!). Se usate pannolini usa e getta, ogni cambio finisce con il disporre di quello sporco in un bidone della spazzatura – e fidatevi, le cose possono diventare puzzolenti in fretta. È qui che un mangiapannolini torna utile.

Source: http://mangiapannolini.info

Basta cattivi odori

I genitori sono divisi sul fatto che un mangiapannolini sia considerato un must assoluto. Si può semplicemente gettare il pannolino sporco del bambino nella normale spazzatura domestica? Certo che si può. Significa che non devi investire in un mangiapannolini standard per bambini o in altri speciali mangiapannolini, risparmiando un po’ di soldi. Ma il fatto è questo: a meno che non portiate fuori la spazzatura con grande frequenza, non vi salverà dalla puzza terribile che satura lentamente la vostra casa. Un mangiapannolini è progettato appositamente per sigillare in cattivi odori. I migliori mangiapannolini sono anche progettati per aprirsi con un pedale o con un semplice movimento del coperchio, in modo da poterli gettare con una mano sola, mentre l’altra rimane sul vostro bambino agitato (non è sicuro allontanarsi dal bambino quando è sul fasciatoio, anche solo per un secondo). Inoltre, più il bambino diventa grande, più puzzolente diventa la situazione del pannolino, e più apprezzerai il tuo mangiapannolini. Un bambino che beve solo latte materno o latte artificiale può anche non avere pannolini puzzolenti, ma un bambino che mangia cibi solidi lo fa sicuramente. Se avete superato i mesi appena nati senza un secchiello per pannolini, prendete in considerazione l’idea di prenderne uno quando l’inizio dei solidi si avvicina.

In conclusione, speriamo che questo articolo vi sia stato utile se state considerando l’acquisto di un mangiapannolini per smaltire ad hoc i prodotti del vostro neonato. Renderà sicuramente più piacevole questi primi tempi difficili da genitore! 

Leggi anche Il compressore ad aria portatile