Welcome

Quali sono le prestazioni di una scopa a vapore?

Se stai pensando di acquistare una scopa a vapore, sarai sicuramente curioso di conoscere maggiori informazioni su quali siano le sue prestazioni, e soprattutto quali valutarle. Per fortuna sei proprio nel posto giusto, in questa nostra guida a riguardo.

Prestazioni di una scopa a vapore

Il primo aspetto che devi tenere in considerazione, quando valuti le prestazioni di una scopa a vapore, è la potenza. Essa, influenza le temperature massime che la tua scopa a vapore può raggiungere, e quindi anche la potenza effettiva del calore erogato. Ovviamente è importante anche poter gestire la temperatura del calore, soprattutto se dovrai trattare superfici diverse, comprese quelle più delicate.

La potenza media di una scopa a vapore per uso domestico va dagli 800 watt ai 1600 watt. La differenza la noterai anche nel tempo di attesa, ovvero le tempistiche necessarie per l’acqua presente nel serbatoio per raggiungere la temperatura esatta. Questo tempo di attesa non supera comunque il minuto, ed in molti casi è di addirittura 15 secondi.

Per quanto riguarda la temperatura, devi valutare anche questo fattore. È generalmente preferibile che la temperatura della tua scopa a vapore raggiunga almeno i 120 gradi di temperatura. Tuttavia, i modelli di scopa a vapore meno avanzati non superano i 100 gradi e potrebbero richiedere quindi più passate per rimuovere in modo efficace lo sporco più ostinato. In questi casi, comunque, puoi trovare una soluzione usando del detersivo apposito, che può essere inserito nel serbatoio della tua scopa a vapore.

Non dimenticare di controllare anche l’emissione del vapore, che dovrebbe preferibilmente essere continua, per maggiori prestazioni durante la pulizia.

 

Valutare le prestazioni di una scopa a vapore è sicuramente fondamentale per acquistare un prodotto che funziona e che ti permette di mantenere i tuoi pavimenti igienizzati e puliti.