Welcome

Qual è la potenza massima di una fresatrice?

  • SODIAL(R) regolatore di velocita' regolatore di tensione dimmer SCR 2000W AC 220V
    nuovo ed alta qualita' 100% materiali di alta qualita', importati SCR, tensione fino a 1200V. corrente 25A Materiale: il silicio semiconduttore, sovratensioni fino a 1200 V Colore: come indicato
  • FERM Fresatrice verticale 1200W - 6,8 mm. Velocità variabile. Cavo di alimentazione da 3 metri. Include set di fresatura da 3 pezzi, anello a copiare, guida parallela e punta compasso
    La fresatrice verticale FERM PRM1021, con una potenza di 1200 Watt, realizza senza fatica solchi e profilature nei legni più duri. A seconda del materiale, la velocità può essere regolata in modo variabile da 9.000 a 30.000 giri al minuto. La sostituzione delle frese è molto semplice grazie al dispositivo di bloccaggio dell'albero di cui è dotata la macchina. Le impugnature morbide e la possibilità di collegare un aspiratore assicurano un lavoro confortevole, in un ambiente privo di polvere. La guida parallela in dotazione consente di fresare linee rette attorno a bellissimi cerchi Cavo di alimentazione di 3 metri per una maggiore libertà di ovimento La profondità di fresatura di questa macchina è facilmente registrabile mediante la regolazione della profondità e della battuta, con una profondità massima di fresatura di 50 millimetri.
  • HSEAMALL - Set di 19 mandrini di precisione ER32, da 2 a 20 mm, per macchine a controllo numerico, per incisione e fresatura
    Varie dimensioni: il set di 19 mandrini di precisione ER32 include le seguenti dimensioni: da 2 mm a 20 mm. Di pregevole fattura, buona elasticità e alta precisione. Qualità premium: questi mandrini sono realizzati in acciaio per molle di alta qualità, sono pratici e stabili nelle prestazioni. Set di mandrini adatto per foratrici, fresatrici, macchine CNC o supporti. Design: il mandrino offre la massima potenza di presa, con doppio angolo per una migliore precisione. La punta deve essere inserita nel dado prima di poterla inserire nel mandrino, per una presa potente e un bloccaggio parallelo. Per macchine da incisione CNC e per fresatura al tornio. Applicazione: adatti per alesatura, fresatura, foratura, maschiatura, incisione, macchine a controllo numerico CNC, macchine a perno e altre lavorazioni. Per fresatura CNC e macchine per incisione. Facili da distinguere: ogni mandrino è ben confezionato in un contenitore protettivo separato con etichetta, quindi è facile distinguerli.
  • Bosch Home and Garden 06033D1000 Aspiratore Compatto, 700 Watt, W, Verde
    Compatto e facilmente trasportabile, grazie all'impugnatura ergonomica Interruttore on-off automatico: dispositivo di avvio automatico a distanza per attivare/disattivare l'aspiratore attraverso l'elettroutensile collegato Design trasparente del contenitore per una maggiore visibilità e controllo del livello di polvere Filtro pieghettato e sacchetto in carta per un lavoro sempre pulito Adattatore universale compatibile con tutti gli elettroutensili DIY Bosch Green con attacco tondo

La tua nuova fresatrice è alimentata ad energia elettrica, e dispone quindi di un motore pronto a ruggire. Ma qual è la sua potenza ideale? E quale quella macchina? Scopriamolo insieme così da identificare il modello più adatto a te!

Potenza e prestazioni

Partiamo dal presupposto che, a differenza di altri macchinari che presentano varianti alimentato a batteria, tutti i modelli di fresatrice dispongono di un motore che richiede energia elettrica per poter funzionare.

Detto ciò, passiamo all’analisi dei vari range di potenza disponibili sul mercato. Di solito, i modelli per uso hobbistico o semi professionale spaziano dai 600 W fino anche oltre i 2000 W. Insomma, ce n’è per tutti i gusti e tutte le esigenze d’uso!

Secondo glie esperti del settore, i modelli di fresatrice dalla potenza inferiore ai 1000 W sono più adatti per semplici rifiniture e lavori leggeri. Se invece preferisci dedicarti a lavori più impegnativi che richiedono anche l’uso di materiali più duri, allora non dovresti scendere sotto i 1400 W di potenza. Tutti i modelli che superano questo valore, si prestano invece benissimo a qualsiasi tipo di lavoro, e spesso offrono anche un utilissimo regolatore di velocità.

Non dimenticare di analizzare anche la velocità di rotazione, la quale non sempre dipende dal motore. Può infatti capitare che dei modelli di fresatrice da 600 W di potenza godano degli stessi giri al minuto di modelli che invece contano sul doppio dei W. Insomma, valutare la potenza massima di una fresatrice significa leggere attentamente e in dettaglio tutte le informazioni riportate sulla scheda tecnica del prodotto.

 

Stabilire un range di potenza minima e massima è ideale prima di procedere all’acquisto della tua fresatrice. In questo modo non è solo più facile sceglierne un modello, ma anche sapere già cosa aspettarsi dalle sue prestazioni.