Welcome

Qual è la capacità di filtrazione di un bidone aspiratutto?

Sebbene il bidone aspiratutto possa ricordare molto un aspirapolvere, i due apparecchi si differenziano molto. Anche la capacità di filtrazione è infatti diversa, ed è quindi un dato da valutare con attenzione.

Sistema di filtrazione di un bidone aspiratutto

Come il nome suggerisce, un bidone aspiratutto ha la capacità di filtrare diverse tipologie di sporco, sia liquidi che solido, raccogliendole nel suo serbatoio. Funziona quindi in teoria come un normale aspirapolvere, ma il sistema di filtrazione che esso sfrutta è più potente, e diverso da molti punti di vista.

Innanzitutto, ad essere diversi sono i filtri, che in un bidone aspiratutto sono meno efficaci ma più potenti. Va comunque sottolineato che ogni modello di bidone aspiratutto dispone di tipologie di filtri diversi, che possono andare meglio con liquidi, polveri, sporco solido, o tutti questi elementi al tempo stesso.

Si parla quindi, nel caso di un robot aspirapolvere, di filtrazione multipla. Essa assicura una efficacia maggiore, che richiede al tempo stesso maggiore potenza, anche e soprattutto in base al materiale che vuoi aspirare.

I filtri per l’aspirazione di sporco solito o polvere sono di forma cilindrica. I migliori disponibili sul mercato sono i filtri HEPA, che sono ad alta efficienza e sono perfetti per ambienti in cui la polvere andrebbe altrimenti ad infastidire bambini, anziani o soggetti allergici.

La comodità di un filtro HEPA, inoltre, sta nella possibilità di lavarlo semplicemente con acqua corrente, e la sua durata maggiore nel tempo. Esso andrà comunque sostituito dopo un po’, non solo per motivi igienici ma anche per garantirne sempre le migliori prestazioni di aspirazione.

 

La capacità di filtrazione, ed il relativo sistema filtrante, sono elementi indicati nella scheda tecnica di ogni bidone aspiratutto. Ricordati di tenere d’occhio anche questo elemento!